Lavarsi le mani

Lavarsi le mani è la prima difesa contro la trasmissione di microbi. Durante il giorno si raccolgono germi e batteri nei luoghi che frequentiamo (a scuola, al lavoro, sui mezzi pubblici, al parco giochi…). Per questo motivo è importante abituare il tuo bambino al semplice gesto quotidiano.

Per rimuovere efficacemente i germi, insegna ai bambini a usare un gel a base alcolica o a lavarsi le mani usando acqua e sapone e sfregando bene tra le dita, le unghie ed entrambi i lati delle mani almeno per 30 secondi.

Ecco di seguito i passaggi per una corretta pulizia delle mani:

- Bagna bene le mani sotto l’acqua corrente
   
- Riempi di sapone tutto il palmo
   
- Inizia a strofinare palmo contro palmo…
   
- ...poi aggiungi anche le dita che si intrecciano
   
- Cambio! Adesso anche il dorso della mano con il palmo opposto
   
- Incrocia le dita delle due mani e sfrega palmo contro palmo
   
- Strofina con attenzione il pollice delle mani...
   
- ..e avanti e indietro nel palmo della mano opposta le altre dia strette tra loro
   
- Fai ruotare bene i polsi mentre li strofini
   
- Risciacqua bene sotto l’acqua
   
- Bene! Adesso asciuga le mani con una salvietta monouso o un asciugatore ad aria calda

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Igiene in cucina: ecco dove si annidano i pericoli per la nostra salute e cosa fare per prevenirli
Allergia agli animali e igiene domestica
Prepariamoci a tornare insieme